MUAY THAI 2019 DI SUCCESSI IFMA

Continuare a lottare per l’eccellenza è l’obiettivo principale della famiglia IFMA, indipendentemente dal fatto che sia un atleta o un amministratore. Nel 2019, IFMA è in preparazione per molti eventi in tutto il mondo, dai giochi nazionali a quelli continentali o multi-sport. Il calendario principale vedrà anche l’inizio della strada per i World Games 2021 a Birmingham, in Alabama, con tutti i principali eventi che servono anche come qualificazione. Gli atleti IFMA avranno ancora la possibilità e l’opportunità di viaggiare in alcune delle parti più belle del globo.

Gli eventi principali saranno iniziare a Bangkok 2-7 febbraio con la celebrazione Muaythai e le Attività che porta al 6 ° di febbraio, giornata mondiale di Muaythai in onore del re Tiger. Ci saranno gare, conferenze, mostre e molto altro.

Scendiamo quindi sotto i Giochi Arafura nella bellissima Darwin Australia, dove muaythai è uno degli unici due sport non olimpici del programma. Alla fine dei Giochi Arafura, la Convention 2019 di SportAccord prenderà il via nella Gold Coast in cui i Campionati dell’Oceania faranno parte del Festival dello Sport.

Luglio vedrà i campionati del mondo senior tornare a casa dopo sei anni a Bangkok in onore delle celebrazioni di HM the King’s Birthday.

I Masters della World Martial Arts si terranno poi a Cheongju, in Corea, con Muaythai come uno dei dodici atleti di combattimento e arti marziali riconosciuti a livello mondiale.

Poi è il momento di celebrare la Gioventù IFMA, con l’evento fieristico IFMA, i Campionati del Mondo Giovanile si terranno sulle spiagge della bellissima destinazione di Antalya, in Turchia.

La regista dell’IFMA, Charissa Tynan, ha dichiarato: “Oltre 100 campionati nazionali più i cinque campionati continentali fanno parte dell’agenda IFMA, per non parlare dei numerosi incontri e conferenze che IFMA fa parte di GAISF, IWGA, FISU … i programmi e le iniziative sociali con l’Unesco, Donne delle Nazioni Unite, Pace e Sport, Generazioni per la Pace .. e la famiglia IFMA non vede l’ora che il 2019 sia fruttuoso e di successo “.