LE DONNE MUAYTHAI È L’ITALIA TRA LE PRIME NAZIONI EUROPEE PER NUMERI DI DONNE PRATICANTI

LE DONNE MUAYTHAI È UN VERO SPETTACOLO IN TUTTA EUROPA

Europa vanta di essere uno dei più forti continente rappresentanti Muaythai avere femminili in ogni divisione dei Giochi Mondiali 2017. Atleti come Alena Liashkevich dalla Bielorussia compete in categorie di peso dominati dai rappresentanti della madrepatria, e ai Campionati 2016 Mondiale Muaythai ha vinto una medaglia d’oro in un grande attacco contro Saejao Monruedee dalla Thailandia. L’incontro tra Valentina Shevchenko e Nili Block sta per essere il più anticipted a Wroclaw.

I campionati nazionali di ogni membro EMF ha donne in ogni divisione ufficiale di peso e gli ultimi Campionati Italiani ha visto tante ragazze in competizione per la qualificazione ai Mondiali. L’Italia ha uno dei più alti numeri di praticanti Muaythai femminile in Europa. campagne regolari per le donne su autodifesa, fitness e guadagno la cultura in popolarità con ogni anno. Il riconoscimento di muythai dal CIO ha dato uno status olimpico ufficiale e spera di ogni atleta che un giorno si può competere nei giochi olimpici.

Molti praticanti europea Muaythai divennero veri ambasciatori dello sport con Sofia Olofsson era un eroe per vincere la IWGA Atleta del premio di anno ricevendo il maggior numero di voti tra i 12 candidati.

 

EMF Presidente Sig Trukhanov ha detto che lui è orgoglioso di vedere tante ragazze in competizione e godendo muaythai e continuerà il suo sostegno per lo sport con atleti famosi Muaythai per sviluppare lo sport in ogni membro EMF.