CONFERENZA STAMPA BANGKOK 6 FEBBRAIO SULLE DECISIONI PRESE DURANTE EB MEETTING

L’ultimo giorno della riunione del comitato di gestione ad-hoc dell’IFMA si è concluso con un briefing della stampa presieduto dal presidente dell’IFMA Dr. Sakchye Tapsuwan e dal segretario generale Stephan Fox. È stato fornito un rapporto dettagliato su tutte le decisioni prese durante la riunione, in particolare per quanto riguarda i continui sforzi dell’IFMA per proteggere i giovani e una posizione ferma contro lo sfruttamento minorile. Tra gli annunci ci sono il MoU di IFMA con ITA, l’apertura del nuovo ufficio di Losanna, la roadmap e il piano strategico IFMA dal 2019 al 2023 e la partnership continuata da IFMA con UNESCO, Right to Play, Generazioni per la pace, Pace e Sport, Extreme Entertainment. L’annuncio del grande evento di quest’anno: i giochi Arafura a Darwin Australia, i Campionati mondiali giovanili ad Antalya in Turchia, i campionati asiatici ad Abu Dhabi, i master universitari di arti marziali a Chungju in Corea, i giochi SEA nelle Filippine e anche dopo cinque anni di essere stati   fuori  dalla  Thailandia  a   Tashkent a San Pietroburgo, a Langkawi a Jönköping, a Minsk ea Cancun, il ritorno dei Campionati del Mondo Senior a Bangkok in onore di HM King Rama 10.